Recensione HUAWEI MateBook 14 2020

MateBook 14 è il nuovo gioiello di casa Huawei. Con una buona autonomia, un processore Intel Core di decima generazione e una scheda grafica GeForce MX 350, il notebook coniuga perfettamente stile e qualità costruttiva seguendo i ben noti standard del marchio cinese. Un ottimo dispositivo ad un prezzo in linea con il mercato.

Recensione HUAWEI MateBook 14 2020

MateBook 14 2020: caratteristiche

Il design e le linee del nuovo MateBook 14 sono in pieno stile Huawei. Sobrio ed elegante, compatto e solido, pesa 1,5 Kg pienamente giustificati dallo schermo a 14 pollici e dalla scheda video dedicata. La tastiera, di facile apprendimento e ben ordinata, è costituita da tasti standard correttamente distanziati tra loro. Il click non è molto profondo ma deciso, quasi inudibile e regala una pronta risposta dopo la pigiatura. Il touchpad è tra i migliori attualmente sul mercato. Ampio e preciso, è costituito da un rivestimento liscio e piacevole al tatto.

MateBook 14 2020

L’accesso al sistema operativo Windows Hello avviene mediante un comodo tasto di accensione provvisto di lettore d’impronte. Manca tuttavia il riconoscimento facciale. Alla base, MateBook 14 presenta due altoparlanti dalla qualità audio appena sopra la sufficienza. Mancano i bassi. Il volume è abbastanza buono ma per una maggiore fedeltà del suono meglio ricorrere a delle cuffie.

Il notebook è dotato di due ingressi USB standard, un jack audio, una porta HDMI e una USB Type C 3.1 utile per il trasferimento rapido di file e la trasmissione del segnale audio. L’ampio schermo da 14 pollici ha una risoluzione di 2160×1440 pixel. Il display IPS, Full HD 3:2 offre una luminosità massima di 300 cd/mq, che consente una buona visibilità in ambienti chiusi e non troppo luminosi. Il pannello lucido è obbligatorio per sfruttare la comoda funzione touch del display.

MateBook 14 2020: hardware

HUAWEI MateBook 14 2020

La CPU di decima generazione, Intel Core i7 10510U, è composta da 16 GB di RAM e da 512 GB di storage su SSD PCIe Western Digital, l’unica parte estraibile e aggiornabile. La scheda GeForce MX350 NVIDIA da 2 GB di memoria video DDR5 fa la differenza. Le prestazioni sono migliori dei modelli precedenti, addirittura raddoppiate.

Gli stress test eseguiti sulla CPU mostrano un comportamento molto confortante, che si aggira sui livelli standard. Lavorando a pieno carico per oltre 10 minuti, la CPU ha fatto registrare un assestamento delle frequenze a 2.2 GHz, senza variazioni. La temperatura interna non va mai oltre i 65-66 gradi, con una buona gestione della potenza. La reattività del sistema è costante, senza pregiudicare le performance del notebook, per cui è possibile navigare sul web e continuare a lavorare senza problemi.

Recensione MateBook 14

MateBook 14 2020: software e autonomia

Huawei Share One Hop consente una rapida connettività tra smartphone (a marchio Huawei) e notebook, per condividere lo schermo e scambiare file audio o multimediali. L’autonomia della batteria da 56Wh è sufficiente, anche se nel modello MateBook D14 è migliore. Riesce a tenere la carica per un’intera giornata con WiFi attivo, utilizzo lavorativo standard e opzione Batteria Migliorata attiva. Qualora, invece, se ne faccia un uso diverso, magari per riprodurre filmati e video in streaming con luminosità media, l’autonomia scende a 10 ore circa. La ricarica in standby avviene in 90 minuti.

Conclusioni

MateBook 14 2020 è un notebook adatto a un ampio range di utenti. Per le sue prestazioni, può essere utilizzato tranquillamente dal professionista in continuo movimento, dallo studente universitario e dagli impiegati d’ufficio.

Oltre agli enormi aspetti positivi, bisogna segnalare anche qualche piccola nota negativa che, potrebbe passare inosservata in base alle esigenze. La partizione del disco, tipica di Huawei, ad esempio non ha alcun senso per cui, per semplificare in futuro il salvataggio di file e software sarebbe più opportuno eliminare la seconda partizione già a partire dal primo avvio, accedendo mediante il tasto destro del mouse sull’icona di Windows, alla sezione Gestione Volume. Un altro aspetto negativo è il display con finitura liscia. Pur essendo molto utile per la funzione touch, rende però difficoltosa la visibilità dello schermo in ambienti esterni e molto luminosi.

Per quanto riguarda il prezzo, potremmo definirlo in linea con il mercato. Ecco le migliori offerte Amazon per quanto riguarda il modello Core i7 e 16 GB di RAM e il modello Core i5 e 8 GB di Ram.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Offerta
HUAWEI MateBook 14 2020, Laptop Display FullView 2K da 14 pollici, Intel core i5-10210U, NVIDIA...
  • HUAWEI MateBook 14 2020 incoraggia la tua produttività col suo display FullView 2K con un rapporto schermo-corpo del 90% e un rapporto di aspetto di...
  • Preparati a viaggiperfetti con l'ultra-portatile HUAWEI MateBook 14 2020; il suo corpo in metallo leggerissimo pesa solo 1.49 kg ed ha uno spessore di...
  • Grazie al processore potenziato Intel Core i5-10210U di decima generazione e alla scheda grafica discreta NVIDIA GeForce MX350, HUAWEI MateBook 14...
  • La Collaborazione Multi-schermo, una funzione parte di Huawei Share che facilita l'interazione tra dispositivi con Matebook D 14 2020, consente di...

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Offerta
HUAWEI MateBook 14 2020, Laptop Display FullView 2K da 14 pollici, Intel core i7-10510U, NVIDIA...
  • HUAWEI MateBook 14 2020 incoraggia la tua produttività col suo display FullView 2K con un rapporto schermo-corpo del 90% e un rapporto di aspetto di...
  • Preparati a viaggi perfetti con l'ultra-portatile HUAWEI MateBook 14 2020. Il suo corpo in metallo leggerissimo pesa solo 1.49 kg ed ha uno spessore...
  • Grazie al processore potenziato Intel Core i7-10510U  di decima generazione e alla scheda grafica discreta NVIDIA GeForce MX350, HUAWEI MateBook 14...
  • La Collaborazione Multi-schermo, una funzione parte di Huawei Share che facilita l'interazione tra dispositivi con Matebook D 14 2020, consente di...