Come trasformare TV in Smart TV

Le Smart Tv sono state una grande innovazione dell’ultimo secolo, grazie alla loro praticità e funzionalità. Tuttavia, talvolta dispongono di un prezzo elevato, e per questo può essere utile trasformare la comune televisione in una Smart. Se siete alla ricerca di metodi pratici per convertire la vostra tv in Smart Tv siete nel posto giusto.

Come trasformare TV in Smart TV

Trasformare una Tv in Smart: ecco i migliori dispositivi

Come anticipato, le Smart Tv possono avere prezzi elevati, ma per trasformare una tv in una smart tv è bene non optare per prodotti troppo economici, in quanto potrebbe risultare inutili. Tuttavia, in commercio esistono diversi strumenti che aiutano questa conversione, sia online che nei comuni negozi di elettronica.

Utilizzare Fire Stick TV o Fire TV Cube

Un altro metodo molto comune per trasformare senza difficoltà la vostra Tv in Smart Tv vi è sicuramente Fire Stick TV. Questo prodotto può essere acquistato su Amazon, e permette di installare e utilizzare le più famose applicazioni per lo streaming, quali Netflix, Amazon Prime oppure Infinity. Anche questo gode di un ottimo rapporto qualità-prezzo e presenta due diverse versioni:

  • la prima offre una riproduzione video di 1080 pixel;
  • la seconda, invece, arriva fino a 4K (può includere anche il telecomando Alexa). Anche in questo caso, sarà necessario collegare il dispositivo all’entrata HDMI e all’alimentatore.

Utilizzare un Decoder DTT/SAT Smart

Questo dispositivo ha un prezzo elevato rispetto ai metodi già elencati, ma dispone di funzionalità aggiuntive. Permette, infatti, di accedere a internet e alle tantissime app di streaming, e offre una risoluzione HD e la possibilità di registrare i video.

Utilizzare il TV Box Android

Il Tv Box Android è un dispositivo dal colore nero, di dimensioni compatte e che vi permetterà di connettervi in maniera rapida con il vostro televisore. Inoltre, esso può essere connesso sia attraverso sul Wi-Fi, sia attraverso il cavo Ethernet. La risoluzione dei video è molto elevata, e va dal Full HD al 4K.

Utilizzare gli adattatori Miracast

Infine, per trasformare una tv in Smart Tv, potrete scegliere gli adattatori Miracast. In questo modo, basterà acquistare questo dispositivo, connetterlo alla presa HDMI della televisione e riprodurre i video e gli audio direttamente lì. Il loro prezzo è accessibile a tutti, ma è necessario scartare quelli troppo economici, poiché potrebbero non funzionare. Affinché la tecnologia Miracast funzioni, bisogna disporre di una connessione Wi-Fi, e di un tablet, computer o smartphone.

Miracast offre una risoluzione a 4K, e i lag durante la riproduzione dei video sono davvero pochi. Questa tecnologia è adatta sia per gli smartphone o i tablet che dispongono della versione Android 4.4 o più alta. Tuttavia, questa tecnologia non è supportata dal sistema iOS, e dunque ne sono esclusi i dispositivi Apple.

Utilizzare Chromecast

Un altro metodo che vi consigliamo di utilizzare per convertire la tv in Smart Tv, è quello che sfrutta Chromecast. Questo dispositivo consiste in una chiavetta, che è necessario collegare alla propria televisione attraverso l’entrata HDMI (di cui ogni televisione normale dispone). In questo modo, avrete a disposizione le funzionalità tipiche di una Smart Tv, quali i servizi di film e serie tv in streaming (Netflix, Amazon Prime, Youtube). Per attivarlo, bisogna disporre di un tablet o di un computer dotato di connessione a Internet, in modo da configurarlo.

Questi devono necessariamente saper accedere a Google Chrome, ma tutti i dispositivi tecnologici presenti in commercio hanno questa funzione. In seguito, basterà scaricare l’app Google Home e iniziare a utilizzare la vostra nuova Smart Tv. Tra i vantaggi che si possono trarre dall’utilizzo di questo metodo, vi è sicuramente il prezzo accessibile a tutti e il fatto che abbia una qualità eccellente. È sicuramente una delle migliori soluzioni presenti in commercio, e ne esistono due diverse versioni:

  • la prima vi permetterà di avere una risoluzione video di 1080 pixel;
  • la seconda vi consentirà anche di avere una risoluzione video a 4K e l’HDR. Inoltre, nel prezzo è incluso il telecomando.

Una volta configurato Chromecast, basterà scaricare sul proprio telefono o tablet Google Cast, in modo da poter iniziare a utilizzare Internet nella televisione e iniziare a riprodurre i film, i video o la musica che preferite. Grazie alla funzionalità di trasmissione, potrete anche riprodurre ciò che succede sul vostro computer.

Utilizzare il vostro PC

Se desiderate trasformare una tv in smart tv a costo zero, potrete sempre collegare il vostro computer (dotato di connessione internet e applicazioni streaming) alla televisione, che può fungere da videoproiettore. Anche in questo caso, il pc potrà essere collegato per mezzo della porta HDMI con un cavo.