Recensione Sony Xperia 5 II

Se stai cercando un nuovo modello di smartphone dalle prestazioni performanti e dal design accattivante, potrebbe interessarti il Sony Xperia 5 II. In questa guida all’acquisto ne vedremo caratteristiche e accessori.

Recensione Sony Xperia 5 II

Sony Xperia 5 II: le caratteristiche base

Stiamo parlando di un modello piccolo, anche se non può definirsi tecnicamente compatto secondo gli standard del mercato. Il Sony Xperia 5 MK II si distingue da subito per una forma più allungata del precedente modello 11 Pro Max, cosa che lo rende, in un mondo dove tutti i cellulari sembrano somigliarsi, originale. È costruito in lega di metallo e vetro, ed ha un peso di poco superiore ai 160 grammi, risultando per tale motivo maneggevole. Del telefono viene apprezzata tra l’altro l’autonomia in termini di batteria, resa possibile in particolare da un corretto binomio tra le prestazioni e l’opzione di risparmio energetico.

Design del Sony Xperia 5 II

Guardando il display, è chiaro che la tecnologia con cui è stato costruito è quelle definita ‘OLED‘. (che è l’acronimo di Organic Light Emitting Diode). Significa che il dislpay contiene un diodo organico ad emissione di luce, coa questa che lo rende particolarmente chiaro e leggibile anche sotto la luce diretta del sole. Lo schermo misura 6 pollici ed è in formato 21:9, ben visibile.

Sony Xperia 5 II

Connettività e audio

Passando al fronte connettività e al comparto audio, queste sono due delle caratteristiche che piacciono di più. Il cellulare si può infatti collegare a chiavette USB per la trasmissione dei dati, ed è predisposto per la connessione in WiFi. Naviga in alta velocità sotto la rete 5G e sfrutta anche la cosiddetta ‘NFC’ (cioè la comunicazione di prossimità). Utilizza naturalmente il Bluetooth per connettersi senza fili al Pc o ad altri dispositivi wireless. Per quanto riguarda il suono si segnalano la funzione stereo degli altoparlanti e la vibrazione dinamica tipica di casa Sony.

Hardware e software del telefono

Il processore montato sul telefono, passando agli aspetti più tecnici del dispositivo, è il Qualcomm Snapdragon 865. La memoria, naturalmente espandibile con micro schede, poggia sulle due componenti di memoria interna da 128 Giga, a cui si unisce la componente ad 8 Giga della Random Acces Memory (la RAM). La batteria ha una buona autonomia, e gli utenti ne confermano la lunga durata, che arriva anche ad un giorno pieno. Per quanto riguarda le riprese video, il telefono dispone di ben 3 fotocamere, di cui una per lo zoom, una per le riprese in grandangolo ed una principale, tutte da 12Mp.

Sony Xperia 5 II opinioni

I giudizi degli utenti

Chi ha già acquistato il prodotto ne parla in termini soddisfatti. In primo luogo la Sony ha predisposto anche in questo modello il sensore di impronte digitali per la sicurezza di accesso al telefono. Si trova sul pulsante dell’accensione, anche se l’unico appunto è stato fatto dai mancini, che trovano scomoda la posizione e suggeriscono di spostarlo sotto al display, dato che lo schermo OLED è in grado di supportarlo. Punto di forza invece risulta essere la certificazione IP 68, che è quella che corrisponde alla protezione dell’apparecchio da eventuali infiltrazioni di polvere oppure di acqua. In questo modo il cellulare si rivela molto resistente.