Samsung Q60A Recensione

Samsung Q60A: il nuovo modello QLED in casa Samsung

Il nuovo modello Samsung Q60A è presente in ben sei differenti varianti, che sembrerebbero rispondere letteralmente a tutte le esigenze che un consumatore potrebbe presentare. Il formato più piccolo è pari a 43 pollici, sino ad arrivare al più grande, di ben 85, passando per le varie vie intermedie, come 65 e 75 pollici.

Samsung Q60A

Formati disponibili:

  • QE43Q60AAUXZT : 43 Pollici
  • QE50Q60AAUXZT : 50 Pollici
  • QE55Q60AAUXZT : 55 Pollici
  • QE65Q60AAUXZT : 65 Pollici
  • QE75Q60AAUXZT : 75 Pollici
  • QE85Q60AAUXZT : 85 Pollici

La tecnologia QLED

Il nuovo televisore Samsung Q60A è dotato della tecnologia a Quantum Dot o Punti Quantici, ovvero un sistema in grado di sfruttare nano-cristalli semiconduttori, cioè particelle infinitesimali. Gli schermi QLED permettono il raggiungimento di una brillantezza molto elevata, nettamente superiore a quella che potrebbe raggiungere un classico televisore a LED.

Anche in stanze ampiamente illuminate la tecnologia QLED permette un’ottima visibilità, e in questo il nuovo Samsung Q60A non fa eccezione: ciò accade anche grazie alla presenza della tecnologia Quantum HDR, il cui compito è quello di aumentare ulteriormente il livello di contrasto, così da innalzare ulteriormente la resa visiva finale.

La tecnologia a punti quantici è seconda solo alla OLED (Diodo Organico a Emissione di Luce), che riesce a raggiungere una miglior profondità dei neri, essendo sostanzialmente dotata di particelle auto illuminanti: questo permette al pixel di spegnersi del tutto, dando quindi il massimo del nero possibile.

Il processore: Quantum Lite 4K

Il processore Quantum Lite 4k rappresenta un ottimo prodotto, in grado di calibrare perfettamente audio e video, così da poter regalare un’esperienza quanto più appagante possibile.

Esso è dotato della funzione Upscaling 4K, che consente di riprodurre i contenuti video con un’ottima risoluzione; anche per quanto riguarda la parte audio, la OTS Lite consente di riprodurre audio in una maniera molto coinvolgente, grazie al potente effetto surround. Grazie ad Adaptive Sound, inoltre, il suono può inoltre essere adattato a seconda del contenuto che verrà riprodotto.

Un’ottima Smart TV

Per quanto riguarda la sezione Smart, essa è molto ben strutturata, facile e intuitiva da usare, dotata di tutte le più comuni applicazioni per lo streaming di film, serie TV e competizioni sportive: Netflix, Prime Video, YouTube, Dazn, ecc.

Anche il Mirroring, funzione che consente di connettere la TV Samsung con dispositivi esterni quali lo smartphone o tablet, è ben organizzato. Inoltre Samsung Q60A è equipaggiata degli assistenti vocali più comuni presenti ad oggi: BixBy, Alexa e Google Assistant.

Il design

Anche il design è molto curato. Grazie alla tecnologia QLED, infatti, lo schermo riesce a raggiungere un basso spessore, e l’altezza regolabile permette anche di posizionare la TV in diversi modi.

In conclusione questa TV QLED è perfetta per tutti gli appassionati di film, serie TV e sport, riuscendo anche a raggiungere un ottimo rapporto qualità/prezzo. È adatto anche a chi cerca uno schermo molto luminoso. Non va invece bene a chi vuole una spesa molto contenuta o non dispone di spazio sufficiente.