Recensione MacBook Pro 16 pollici

Con la presentazione del nuovo MacBook pro 16 pollici, Apple ha voluto mettere a tacere tutte le critiche che da anni interessano la casa editrice, tra le migliori al mondo.  Ma andiamo a vedere da vicino tutte le novità e le funzioni di cui è dotato il MacBook Pro 16 pollici.

Recensione MacBook Pro 16 pollici

MacBook Pro 16 pollici: caratteristiche specifiche

La prima cosa che differenzia il nuovo MacBook Pro 16”, dalla versione precedente è sicuramente la grandezza del display e di conseguenza anche il peso, lievemente più leggero. Ma per poter capire a pieno le potenzialità e il passo in avanti che è stato fatto dalla casa produttrice, dobbiamo analizzare nello specifico le aree che più interessano i clienti Apple, che lo utilizzino per lavoro o meno.

Le aree da considerare sono le seguenti:

  • tastiera;
  • prestazioni;
  • schermo;
  • audio;
  • batteria.

MacBook Pro 16 pollici: tastiera

MacBook Pro 16 pollici

Una dei primi elementi a cui si fa caso in un computer, sono tutti quelli inerenti al design. I questo caso la tastiera è molto più di un semplice elemento di design, infatti, per poter utilizzare comodamente e senza troppi rumori il proprio Mac book bisogna innanzitutto disporre di una tastiera reattiva e poco rumorosa. In questo modello abbiamo a disposizione una delle migliori tastiere in circolazione. Dopo aver provato a rivoluzionare la tastiera inerendo un sistema a farfalla sotto ogni tasto, si sono accorti di aver fallito nell’intento.

Non perché non fosse efficace, ma per le continue lamentele in termini di manutenzione. Infatti, questo tipo di sistema dava molti problemi e quindi è stato sostituito dal classico sistema a forbice. In più la rumorosità è calata enormemente e sono state effettuate 3 importanti modifiche. I tasti cursore sono a T inversa, il tasto ESC è fisico e la velocità del touch ID è decisamente migliorata. Insomma, ci sono stati dei miglioramenti fondamentali per poter usufruire di una tastiera elegante ed efficiente allo stesso tempo.

MacBook Pro 16 pollici: prestazioni e batteria

Le prestazioni in ogni computer sono strettamente legate alla presenza di una buona SSD e CPU principalmente. Infatti, la SSD di cui è dotato il modello a 16 pollici è da 512 GB e garantisce una velocità di transfer rate oltre i 2.5 gb/s. Pe quanto riguarda la scheda grafica, a seguito di vari test, essa è risultata decisamente più performante delle precedenti versioni e per la CPU invece è presente una Intel Core i7-9750H cloccata a 2.6 GHz a 6 core. Ciò significa che le prestazioni che svolgerà il computer, scientificamente testate, saranno migliori rispetto alla versione a 15 pollici. Il sistema di raffreddamento e l’affluso di aria a posteriore del laptop, sono state migliorate anch’esse così da garantire un minor rischio al portatile di surriscaldarsi o di rallentare il proprio funzionamento, oltre a non disturbare durante l’utilizzo.

Per la batteria è stato rilevato che Apple ha cercato di installare una batteria più grande del solito, ma sempre nei limiti di legge. Dopo 2 ore di forte stress è difficile che non si spenga, ma il tutto è ottimizzato da una carica molto più rapida del normale, attraverso un’alimentatore da 100 w, come la potenza della batteria.

Recensione MacBook Pro 16''

MacBook Pro 16 pollici: schermo

Per lo schermo non ci sono state evidenti modifiche se non per le dimensioni leggermente più grandi, ovviamente si passa da un 15 pollici ad un 16 pollici. La risoluzione di 3072 x 1920 pixel offre un’ottima grafica e la presenza del TrueTone, fa variare il colore del bianco in base all’ambiente. Un elemento che invece è stato accettato di buon grado, a differenza della scarsa luminosità, è il refresh rate del monitor, che consente di lavorare ad un buon flusso di video da noi scelto.

MacBook Pro 16 pollici: audio

Infine, l’ultimo elemento da analizzare è l’audio. Le casse del nuovo MacBook pro hanno catturato l’attenzione di tutti e sono state definite le migliori di tutti i tempi, un risultato davvero eccezionale, grazie anche ai 6 altoparlanti, dotati di ottimi subwoofer in grado di poter annullare le vibrazioni e potenti bassi. Dunque se siete in cerca di un portatitele con un audio spaventoso, uno schermo da 16 pollici, che garantisca di lavorare a ritmi elevatissimi, anche se utilizzando qualche volta l’alimetatore, avete davanti agli occhi il prodotto che fa per voi.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Offerta
Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 512GB) - Grigio siderale
  • Processore intel core i7 6-core di nona generazione
  • Spettacolare display retina da 16" con tecnologia true tone
  • Touch bar e touch id
  • Grafica amd radeon pro 5300m con memoria gddr6

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Apple MacBook Pro (16", 16GB RAM, Archiviazione 1TB) - Grigio siderale
  • Processore intel core i9 8-core di nona generazione
  • Spettacolare display retina da 16" con tecnologia true tone
  • Touch bar e touch id
  • Grafica amd radeon pro 5500m con memoria gddr6