Recensione Apple Mac Mini

Il Mac Mini 2018 è il prodotto che tutti gli appassionati stavano cercando e vanta di essere il Mac più versatile dall’azienda Apple, usato sia dai casalinghi che dai professionisti. Esso si presenta con due nuove colorazioni rispetto al modello precedente, uscito solamente 4 anni prima: il classico argento e il grigio siderale. Anche se l’estetica è rimasta quella di sempre, non si può dire lo stesso dei materiali.

Recensione Apple Mac Mini

Infatti, il nuovo Mac Mini è costruito interamente con alluminio riciclato, ottenuto dallo scarto di altre lavorazioni. Ma tutto questo non si nota affatto nemmeno con l’occhio più scrupoloso, in quanto il case offre la stessa qualità di tutti gli altri prodotti di casa Apple. Di certo, questa è una buona notizia per quanto riguarda la sostenibilità, nonostante si faccia fronte ad una qualità che rimane invariata.

Apple Mac Mini: design e struttura

Le dimensioni sono contenute, ma questo non lo rende mica un computer minuscolo, viste le dimensioni di 19,7 x 19,7 x 3.6 cm. Davanti non c’è nessun pulsante, dispone solo di un piccolissimo LED bianco per segnalare l’accensione del Mac Mini.

Processore e scheda grafica

La grande differenza la fa il suo comparto hardware. Con il Mac Mini 2018, sono supportati i processori Intel di ottava generazione, che va dai Core i3 ai Core i7. Dopo 4 anni dalla precedente versione, è scontato dire che il nuovo Mac offre prestazioni decisamente migliori.

Vale lo stesso anche per la gestione grafica, anche se rimane limitata all’integrata INTEL UHD Graphics 630. Fin qui nulla di nuovo, ma Apple ci offre qualcosa in più rispetto ad un qualsiasi altro PC: il chip T2. Esso si occupa della sicurezza del sistema, gestendo dunque, l’avvio sicuro e la crittografia AES-256. È possibile alleggerire di molto il Mac, consentendo all’utente di svolgere anche altre operazioni.

Recensione Mac Mini

Memoria Ram e spazio di archiviazione

La versione base del Mac Mini è integrata con 8 GB di RAM, ma se non dovessero essere abbastanza, si può arrivare anche a 64 GB totali. Al contrario, il disco non può essere sostituito, quindi si dovrà far attenzione alla vostra scelta iniziale, perché sarà definitiva. Apple offre anche diversi tagli di memoria, che parte da un minimo di 128 GB, fino ad un massimo di 2 TB, permettendo di coprire tutte le necessità dell’utente, in base al proprio personale utilizzo.

Come per i modelli precedenti, anche il Mac Mini offre una grande quantità di porte. Sono presenti quattro USB-C / Thunderbolt 3, due USB 3.1 tipo A, una HDMI 2.0 e una porta Ethernet da 1 o 10 Gigabit. A differenza con gli altri prodotti Apple, il nuovo Mac Mini è dotato di un jack da 3.55 per collegare le cuffie. Tuttavia, manca di uno spazio per un lettore di schede.

Apple Mac Mini

Sistema Operativo

Il sistema operativo integrato con il Mac Mini è indubbiamente MacOs, l’arma definitiva per ogni dispositivo Apple. È facile e veloce da utilizzare, facendo leva con le giuste app preinstallate e tante possibilità divertenti per chi intende lavorare con questo Mac Mini. In più, MacOs è sempre aggiornato e stabile, perché è pensato per lavorare al meglio sull’hardware.

Il nostro giudizio finale

In dotazione troviamo solamente il Mac Mini e il cavo di alimentazione. Stop, nient’altro. Dovremmo quindi riutilizzare delle periferiche in nostro possesso o comprarne delle nuove. Per questo è consigliato munirsi di mouse e tastiera con cavo o con dongle USB, visto che la configurazione Bluetooth avviene solo dopo la primissima configurazione. Se si vuol spendere il meno possibile, il prezzo di partenza parte da 919 euro, escludendo ovviamente le altre spese per le periferiche supplementari utili per il suo funzionamento.

L’Apple Mac Mini si presenta come un prodotto all’avanguardia, potente e versatile, grazie anche alle soluzioni di configurazione disponibili. Il Mac Mini è un piccolo computer poco ingombrante, utile soprattutto in quelle occasioni dove si dispone di poco spazio, rendendolo appetibile per chiunque. Tirando le somme, possiamo affermare che si tratta sicuramente di un prodotto valido, ma che non siamo davanti al Mac Mini che tutti si aspettavano.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Offerta
Apple Mac mini (Processore Intel Core i5 6-core di ottava generazione a 3,0GHz, 8GB RAM, 512GB) -...
  • Processore Intel Core i5 6-core di ottava generazione
  • Intel UHD Graphics 630
  • 8GB di DDR4 a 2666MHz

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Offerta
Apple Mac mini (Processore Intel Core i3 quad‑core di ottava generazione a 3,6GHz, 8GB RAM,...
  • Processore Intel Core i3 quad-core di ottava generazione
  • Intel UHD Graphics 630
  • 8GB di DDR4 a 2666MHz