Migliori Mini Pc Windows

Nella scelta dei migliori mini pc windows occorre prendere in considerazione una serie di fattori tecnici che si rivelano fondamentali per poter effettuare un acquisto utile e consapevole. Essi rappresentano un ulteriore passo in avanti per la tecnologia dato che si attestano come dei compatti supporti con cui svolgere le medesime operazioni dei comuni pc, con la differenza di poterli portare ovunque occupando il minor spazio possibile. Inoltre sono letteralmente amati da coloro che non hanno un grande budget perchè consentono di accedere con un costo ragionevole ad un gruppo di attività di natura principalmente multimediale come quelle svolte da un comune media center.

Questi dispositivi sono molto gettonati perchè grazie al loro sistema operativo Windows sono in grado di rendere smart una tv, pur partendo da un prezzo e da un gruppo di dimensioni contenute. In ogni caso sono capaci di svolgere egregiamente tantissime funzioni. In particolare collegandoli alla tv tramite porta HDMI possono essere impiegati servendosi di un display con cui gestire facilmente una serie di feature aggiuntive che consentono di svolgere le stesse funzioni di un tablet o di un pc comune.

Di conseguenza se state cercando dei piccoli pc dal carattere economico con cui eseguire le comuni operazioni che vengono effettuate sui computer tradizionali, allora dovete dare un’occhiata a questa dettagliata guida all’acquisto. Al suo interno abbiamo inserito una lista con i migliori mini pc windows presenti attualmente su Amazon. Ognuno di essi è supportato da una breve descrizione nella quale sono stati sintetizzati tutti i suoi maggiori punti di forza.

Siamo sicuri che alla fine di questa lettura saprete indicare il modello che maggiormente può interpretare al meglio le vostre esigenze considerando il loro variegato pacchetto funzionale con cui possono ampliare il raggio d’azione delle loro modalità di attivazione per un uso pratico e intuitivo, alla portata di tutti.

Mini Pc Windows: ecco i modelli più venduti

Titolo
Beelink MINI S12 Pro Mini PC 11 Pro, Mini Computer con Alder Lake-N N100, 16GB DDR4 +500GB M.2 PCIe...
Mini PC Windows 10 Pro, 8 GB RAM/128 GB SSD Mini Computer Desktop Processore Intel Celeron J3455,...
Mini PC B2 Desktop Computer 8GB+ 128GB SSD Windows 10 Atom x7-E3950,4K,Dual HDMI, USB x4, dual Band...
Lenovo, Mini PC, Desktop Computer, ThinkCentre M93p USDT Tiny Intel Core i5 240GB SSD Hard Disk 8GB...
Fujitsu Esprimo Q920 0-Watt Intel Core i5 240 GB SSD - Hard disk 8 GB di memoria Windows 10 Pro...
Mini PC MINIS FORUM JB95, Processore Intel Celeron Silver N5095 CPU quad-core 8 GB / 128 GB SSD Mini...
Foto
Beelink MINI S12 Pro Mini PC 11 Pro, Mini Computer con Alder Lake-N N100, 16GB DDR4 +500GB M.2 PCIe...
Mini PC Windows 10 Pro, 8 GB RAM/128 GB SSD Mini Computer Desktop Processore Intel Celeron J3455,...
Mini PC B2 Desktop Computer 8GB+ 128GB SSD Windows 10 Atom x7-E3950,4K,Dual HDMI, USB x4, dual Band...
Lenovo, Mini PC, Desktop Computer, ThinkCentre M93p USDT Tiny Intel Core i5 240GB SSD Hard Disk 8GB...
Fujitsu Esprimo Q920 0-Watt Intel Core i5 240 GB SSD - Hard disk 8 GB di memoria Windows 10 Pro...
Mini PC MINIS FORUM JB95, Processore Intel Celeron Silver N5095 CPU quad-core 8 GB / 128 GB SSD Mini...
Prezzo
198,55 EUR
149,99 EUR
140,39 EUR
99,00 EUR
105,00 EUR
237,99 EUR
Spedito con Prime
-
-
-
-
-
-
Titolo
Beelink MINI S12 Pro Mini PC 11 Pro, Mini Computer con Alder Lake-N N100, 16GB DDR4 +500GB M.2 PCIe...
Foto
Beelink MINI S12 Pro Mini PC 11 Pro, Mini Computer con Alder Lake-N N100, 16GB DDR4 +500GB M.2 PCIe...
Prezzo
198,55 EUR
Spedito con Prime
-
Compra Ora
Titolo
Mini PC Windows 10 Pro, 8 GB RAM/128 GB SSD Mini Computer Desktop Processore Intel Celeron J3455,...
Foto
Mini PC Windows 10 Pro, 8 GB RAM/128 GB SSD Mini Computer Desktop Processore Intel Celeron J3455,...
Prezzo
149,99 EUR
Spedito con Prime
-
Compra Ora
Titolo
Mini PC B2 Desktop Computer 8GB+ 128GB SSD Windows 10 Atom x7-E3950,4K,Dual HDMI, USB x4, dual Band...
Foto
Mini PC B2 Desktop Computer 8GB+ 128GB SSD Windows 10 Atom x7-E3950,4K,Dual HDMI, USB x4, dual Band...
Prezzo
140,39 EUR
Spedito con Prime
-
Compra Ora
Titolo
Lenovo, Mini PC, Desktop Computer, ThinkCentre M93p USDT Tiny Intel Core i5 240GB SSD Hard Disk 8GB...
Foto
Lenovo, Mini PC, Desktop Computer, ThinkCentre M93p USDT Tiny Intel Core i5 240GB SSD Hard Disk 8GB...
Prezzo
99,00 EUR
Spedito con Prime
-
Compra Ora
Titolo
Fujitsu Esprimo Q920 0-Watt Intel Core i5 240 GB SSD - Hard disk 8 GB di memoria Windows 10 Pro...
Foto
Fujitsu Esprimo Q920 0-Watt Intel Core i5 240 GB SSD - Hard disk 8 GB di memoria Windows 10 Pro...
Prezzo
105,00 EUR
Spedito con Prime
-
Compra Ora
Titolo
Mini PC MINIS FORUM JB95, Processore Intel Celeron Silver N5095 CPU quad-core 8 GB / 128 GB SSD Mini...
Foto
Mini PC MINIS FORUM JB95, Processore Intel Celeron Silver N5095 CPU quad-core 8 GB / 128 GB SSD Mini...
Prezzo
237,99 EUR
Spedito con Prime
-
Compra Ora

Prima di acquistare un mini pc windows occorre come primo passaggio capire la differenza fra le diverse tipologie presenti in commercio in modo da orientarci verso una scelta consapevole e responsabile. In generale tutti i migliori mini pc Windows si rivelano particolarmente flessibili ed adatti a qualsiasi esigenza, attestandosi come dei supporti molti pù versatili dei box tv Android. Tra i vari modelli però ci sono delle differenze sostanzialmente legate alla loro appartenenza alle diverse fasce di prezzo.

Di conseguenza abbiamo i Mini pc Barebone che sono quelle le cui dimensioni sono decisamente compatte e che possono fare affidamento su componenti hardware essenziali. In tal senso nella sua scheda tecnica troviamo solo un piccolo case, ma anche un alimentatore, una scheda madre e processore. Altre componenti sono presenti poi in base all’utilizzo che ne viene fatto.

Con i Mini pc dual bay ci avviciniamo ad un gruppo di modelli dal doppio vano e quindi caratterizzato da un duplice alloggiamento per l’aggiunta di componenti hardware che di fatto ne fanno dei supporti particolarmente funzionali a fronte della loro versatilità. Chiudiamo la lista delle tipologie con i Mini pc dual os o dual boot e quindi dei computer che presentano un doppio sistemo operativo al loro interno.

A questo punto è lecito chiedersi per quale target di riferimento sono stati progettati questi specifi modelli di pc. Ebbene riteniamo che per l’ottima combinazione tra costi irrisori e compatezza, questi supporti sono pensati per tutti coloro che vogliono delle soluzioni alternative ai propri smartphone, tablet e pc a fronte delle loro ridotte dimensioni che in questo caso rappresentano un punto di forza. In questo scenario possono rivelarsi utilissimi anche per chi non necessita di un pc necessariamente molto performante.

Tenendo bene a mente che in commercio vi sono anche mini pc potenti capaci di accontentare tutti. Concludendo se state cercando dei pc piccoli e compatti che fanno bene il loro lavoro offrendo un gran numero di funzioni ad un costo ragionevole, allora dovete dare un’occhiata alla guida che abbiamo preparato per voi. Siamo sicuri che tra i modelli selezionati c’è quello che fa per voi in termini di praticità, efficienza e sicurezza. Consigliati!

1. Beelink U59 Pro – migliore in assoluto

Analizzando questo mini pc windows, possiamo partire dal design, dalle connessioni e in generale dalle caratteristiche tecniche. Beelink U59 Pro rappresenta un mini pc di fascia media che riesce però ad esprimere potenzialità tecniche degne di riguardo. Partendo dalle dimensioni, il Beelink U59 Pro si presenta con un ingombro minimo da 124x113x42 millimetri con un peso di soli 295 grammi.

In dotazione viene fornita anche una staffa sulla quale poter montare il monitor. Nella confezione sono inclusi due cavi di trasmissione dati HDMI oltre all’alimentatore esterno. Il Beelink U59 Pro racchiude tutto in una scocca in plastica che presenta delle prese d’aria poste sia lateralmente che sul retro. In tema di connessioni il Beelink U59 Pro presenta una dotazione molto interessante sopratutto se si considerano le dimensioni.

Sono presenti infatti due porte USB-A omologate per l’uscita video, una porta USB-C, una presa per l’audio con jack da 3,5 millimetri ed un pulsante d’alimentazione. Sul retro sono presenti due porte USB 3.0 e due porte HDMI 2.0 che possono trasmettere dati video e immagini in 4K fino a 60 Hz. Il Beelink U59 Pro monta poi due porte ethernet da 1GB/s oltre ad una connettività wireless ac dual band e Bluetooth 4.0.

Parlando invece di caratteristiche tecniche relative al processore interno, il Beelink U59 Pro monta un Intel Celeron N5105 con 4 core e una frequenza massima di lavoro di 2,9 GHz con una scheda grafica integrata Intel UHD Graphics. Completano poi la ripartizione delle componenti un banco ram da 8 GB di ram di tipo DDR4, che può essere ulteriormente espanso grazie ai due slot Sodimm, e un SSD da 512 GB di tipo M.2 2280 SATA.

C’è poi un’interfaccia SATA 3 da 2.5 pollici che può essere utilizzata per espandere la disponibilità di spazio. Il software con il quale è equipaggiato è Windows 11 Pro. Nel complesso il Beelink U59 Pro presenta delle prestazioni in media con quello che ci si aspetta da una simile configurazione tecnica. L’utilizzo è quello da ufficio con la suite Office e navigazione internet con un po’ di streaming. L’SSD presenta infatti una velocità di lettura di 534MB/s e in scrittura di 427MB/s.

Pro: Tra i punti positivi ci sono senz’altro l’ergonomia e la facilità d’utilizzo oltre alle buone prestazioni.

Contro: Tra i punti negativi citiamo la mancanza di un booster per le prestazioni allo scopo di fruire di alcuni giochi leggermente più pesanti.

La mia opinione: Se state cercando un mini pc che faccia la differenza sul piano della facilità d’uso allora dovete provare anche voi questo in oggetto. In tal senso siamo di fronte ad un dispositivo in grado di lasciare il segno per efficienza, funzionalità e praticità d’uso.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

2. NiPoGi Mini PC Windows 10 Pro – il più venduto

NiPoGi presenta questo mini pc con lo scopo di offrire una soluzione alternativa alle proposte del mercato odierne. Questo mini pc monta un processore Intel Celeron J3455 Apollo Lake con potenza fino a 1.5GHz e, cosa da non sottovalutare, la possibilità di boost delle prestazioni fino a 2,3 GHz.

Il processore è affiancato a 6GB di memoria ram e ad un disco fisico da 128 GB, SSD. Nel complesso l’unità si presenta molto ben assemblata con una parte principale che offre 4 porte USB, delle quali due sono 2.0 e due 3.0, due porte HDMI 4K a 30fps, una porta audio con jack da 3,5 mm e una porta ethernet oltre al pulsante di accensione.

Citiamo inoltre la presenza di una comoda porta microSD che può essere utilizzata per espandere lo storage a disposizione. Nella parte inferiore è presente un vano per inserire un disco secondario, l’alloggio è per dischi da 2,5 pollici mSATA che vengono supportati fino a 2TB.

Passando all’analisi delle connettività, NiPoGi ha voluto inserire una connessione fisica per internet, una connessione wireless ac a 5GHz e Bluetooth 4.2. Il mini pc monta Windows 10 Pro a 64bit.

Le prestazioni sono del tutto in linea con il livello di scheda tecnica. Il pc si comporta bene in lettura e scrittura. La visione di filmati fino al 4K a 30fps avviene senza sforzi o lag. La dotazione hardware suggerisce quindi un utilizzo medio con applicativi non troppo impegnativi per il processore che però presenta una potenza di spicco interessante e per nulla scontata.

Pro: I punti positivi di questo mini pc riguardano la potenza di calcolo, il comparto connessioni che non manca di nulla e la silenziosa ventola integrata che lavora molto bene.

Contro: I punti negativi riguardano unicamente l’assemblaggio generale che presenta alcuni scricchiolii di troppo.

La mia opinione: ho provato questo dispositivo per un paio d’ore e posso dire che fa perfettamente il suo lavoro! Tutto il suo comparto tecnico si rivela fin da subito un potenziale alleato per un funzionamento sempre all’altezza della situazione. In particolare ho trovato interessante la parte dedicata alla lettura e alla scrittura a fronte di una velocità di risposta incredibile.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

3. Mini PC B2 – miglior rapporto qualità prezzo

Si tratta di un sistema che fa della sicurezza il suo fiore all’occhiello, vista la resistenza ai virus. È inoltre economico, visto il suo essere Open Source, e quindi gratuito. Windows 10 Pro rende la RAM di questo dispositivo molto più capiente, dato che su Windows 10 PRO è possibile installarne molta di più: fino a 2 TB di memoria RAM.

Il processore Intel Atom x7-E3950 di cui è dotato è incentrato sull’architettura Apollo Lake, il che lo rende un notebook rivolto soprattutto a un utilizzo da ufficio. Elaborerà le tue informazioni e attività con una buona efficienza, senza subire tediosi rallentamenti di contorno. Si fa rispettare con un hard disk di 128 GB, di tipo SSD. Se ti intendi di computer, saprai già che se ti serve un PC veloce e pronto all’uso, è bene puntare su un hard disk SSD, perché la controparte HDD sacrifica la velocità per ottenere più spazio di archiviazione.

Questo PC, invece, è indicato per professionisti che trovano snervanti i secondi in più necessari per completare un caricamento o l’iniziazione di un programma. Un notebook con hard disk SSD si avvia in pochi secondi e ultima il lavoro più velocemente. Il fatto che abbia 128 GB, poi, è un compromesso ragionevole tra velocità e spazio di archiviazione. Potrai installare numerosi programmi senza accusare rallentamenti o blocchi sgradevoli.

Infine, questo mini PC è dotato di una scheda grafica ‎Intel 9th Gen UHD Graphics 600. Si tratta di un’unità grafica abbastanza “basica”, integrata nel computer. Non rende questo computer adatto per il gaming in quanto difficilmente potrebbe tollerare il peso e la grafica dei giochi moderni.

Potrai comunque goderti giochi bassi, ma se conti di usare il computer per la navigazione in Internet, la fruizione di contenuti, usare applicazioni di ufficio… allora questa scheda grafica svolgerà egregiamente il suo lavoro. Non ne serve una più potente, perché ti porterebbe a consumare inutilmente batteria e produrrebbe calore superfluo.

Pro: Ricapitolando: questo mini PC ti sorprenderà in positivo per la sua leggerezza e portabilità. Si accende in pochissimi secondi ed è molto silenzioso. Ha parecchie porte e ti darà tutto ciò che hai bisogno per un utilizzo basic con qualche comodità in più.

Contro: Non ti offrirà il massimo in termini di spazio, essendo “mini” è infatti sacrificato per quanto concerne lo spazio di archiviazione, dunque non sovraccaricarlo troppo per non gravare sul suo funzionamento generale.

La mia opinione: Ho deciso di acquistare questo mini pc desktop dopo aver letto le sue caratteristiche tecniche e devo dire che sono veramente soddisfatto dell’acquisto! Mantiene tutte le sue promesse. In particolare credo sia molto interessante l’elevato livello della sua portabilità a fronte di una leggerezza strutturale che si rivela molto vantaggiosa sul piano pratico.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

4. Pc Mini Lenovo Tiny M93P – il più economico

Un altro mini PC con sistema operativo Windows molto appetibile per chiunque voglia una macchina veloce, leggera e non pretenziosa in termini di spazio e utilizzo dati. Con il suo sistema operativo Windows 10 Pro, avrai a disposizione il sistema operativo più importante sul mercato PC, aggiornato a una versione molto recente. L’aggiornamento gratuito in dotazione ti permetterà di mantenere alta la sicurezza e di incrementare le funzionalità di questo PC ogniqualvolta sarà possibile. Se lavori in smart working, la versione Pro ti avvantaggerà.

Il processore Intel Core i5-4570T ti garantisce una buona velocità di elaborazione. Le prestazioni sono solide per quanto riguarda la navigazione sul web, piccoli giochi e attività ordinarie. Probabilmente non dovresti usarlo, invece, per giochi con requisiti molto alti, editing professionale e applicazioni pesanti.

Il suo hard disk è pari a 240 GB, ed è di tipo SSD: niente male per un mini PC. Lo renderà scattante e tutte le operazioni che avvierai si manterranno su un ottimo livello di fluidità. Le prestazioni sono competitive per quello che offre un disco SSD di media fascia. Completano il quadro gli 8 GB di RAM, che lo confermano un PC spiccatamente adatto per chiunque sfrutti quotidianamente programmi “Office”, da ufficio e operazioni base. La scheda video integrata è una ‎Intel HD Graphics 4600 Integrated, per un utilizzo basico e non esigente dell’elaborazione dell’immagine.

Pro: Si apprezza parecchio la sua grande silenziosità: il rumore della ventola è quasi impercettibile. Sono presenti un’uscita VGA e due porte DP, il che è sicuramente un sollievo. Il PC offre prestazioni soddisfacenti coniugando il tutto con le sue dimensioni “ristrette”.

Contro: Unica pecca un hard disk un po’ datato, e ovviamente non è indicato in caso di utilizzo di giochi e caricamenti pesanti.

La mia opinione: onestamente non mi aspettavo ad un prezzo del genere un modello così efficiente. Sicuramente è una rarità sul mercato perché nonostante il costo contenuto si presenta con una serie di vantaggi sul piano funzionale particolarmente accattivanti per chi cerca modelli dall’elevata personalizzazione.

La nostra valutazione: 4.6 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

5. Fujitsu Esprimo Q920 – la nostra scelta

L’Esprimo Q920 di Fujitsu appartiene alla categoria dei mini PC, detti anche NUC (Next Unit Computer), poiché inizialmente nati per essere affiancati ad un PC di casa, ad esempio per trasformare la TV in una SmartTV, ma che con il tempo, anche grazie alla crescita di potenza dei processori e dei componenti, sono diventati dei veri e propri PC perfetti per chi ha poco spazio in casa.

Questo PC, infatti, ha una occupazione molto ridotta pari ad un quadrato di 19 cm e spessore di soli 6 centimetri. Il case si presenta molto elegante in nero antracite con il bordino rosso tipico dei prodotti Fujitsu. Il processore è un Intel Core i5-4590T che, appartenendo alla quarta generazione Intel, è leggermente datato temporalmente, ma dispone di 4 core che operano alla frequenza di 2.0Ghz e possono arrivare fino a 3.0 GHz in turbo mode.

Ovviamente trattandosi di un processore dal suffisso “T” si tratta di un processore contraddistinto da consumo energetico ottimizzato per questo tipo di case molto piccoli e quindi con una efficienza termica piuttosto bassa, ne consegue che per prestazioni rispetto ad un equivalente processore da desktop (es. i5-4590) sono un 20% più basse. Il PC dispone di 8GB di memoria DDR3 e 240 GB di hard disk di tipo SSD, che lo rendono sufficiente per svolgere i compiti di: navigazione privata, home schooling, lavoro da casa.

La scheda video è quella integrata nel processore Intel HD Graphics 4600 che comunque permette di raggiungere la risoluzione di 3840×2160 attraverso la porta HDMI e/ DVI integrata. Sono presenti inoltre 6 porte USB (4 di cui sono USB3.0) di cui due sulla parte frontale ed è presente sia l’interfaccia Ethernet che il Wi-Fi ma solo a 2,4Ghz (802.11abg).

Pro: Esteticamente molto elegante e garantisce bassissimi consumi elettrici anche grazie alla funzione Zero Watt che disattiva l’alimentazione per inattività.

Contro: Componenti un po’ datati che, con i programmi sempre più voraci, potrebbe andare in sofferenza tra qualche anno.

La mia opinione: fin dal suo primo utilizzo ho capito che ero di fronte ad un dispositivo che mi avrebbe dato molte soddisfazioni. In tal senso ho trovato molto facile la sua configurazione grazie ad un’interfaccia pratico e intuitivo che permette a tutti in breve tempo di accedere alle principali funzioni del suo sistema operativo.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

6. Mini PC MINIS FORUM JB95 – il più conveniente

Il PC Minis Forum JB95 è un prodotto piuttosto recente e quindi beneficia dei vantaggi nell’evoluzione dei mini PC, quali una progettazione dell’estrazione del calore molto efficiente, che ha permesso di incrementare la potenza dei processori inseriti in questi piccoli PC e la silenziosità delle ventole, che anche sotto carico computazionale, risultano solo leggermente percettibili, specialmente se comparati con un classico PC desktop.

Il case si presenta piuttosto semplice, senza troppe pretese da un punto di vista estetico, con un forma rettangolare (20×15 cm) per un peso complessivo inferiore ad un chilogrammo. Sul pannello frontale si trovano, oltre al pulsante di accensione, due porte USB 3.0 Gen2, la presa per le cuffie e la prima uscita video Usb-C. Sul retro sono presenti ulteriori 2 porte USB, una presa HDMI, una DisplayPort, la porta Ethernet Gigabit e la presa per l’alimentatore esterno.

La CPU ospitata sulla scheda madre è un Intel Celeron Silver N5095, processore con 4 core e 4 thread con frequenza base di 2.0Ghz che non supporta Turbo Boost ma solo brevi burst a 2.9Ghz, penalizzando la “reattività” del PC ai carichi pesanti sulla CPU. Tuttavia, essendo appositamente studiato per questo tipo di apparati, permette di mantenere bassissimi i consumi avendo 15W di TDP (Thermal Design Power) contro i circa 80W di un equivalente i5 da Desktop.

La memoria a disposizione della CPU è di 8GB DDR4 che può essere espansa fino a 32Gb avendo due slot internamente. L’hard disk è un NVME SSD da 128 Gb che può essere sufficiente per un uso domestico di navigazione ma che rischia comunque di saturarsi presto. La scheda video interna è quella integrata nel processore che è quindi una UHD Intel che consente di supportare fino a tre schermi esterni con risoluzione 4K (4096×2160) alla frequenza di 60Hz. Il PC ha una scheda Wi-Fi interna di tipo dual band Intel 802.11ac che consente di collegarsi sia a reti a 2.4Ghz che a 5.0Ghz e dispone anche di Bluetooth per mouse o tastiera wireless.

Pro: La scheda video e le interfacce presenti consentono di collegare fino a tre monitor con risoluzione 4K.

Contro: la memoria e l’hard disk sono di dimensione ridotta e sarà necessario intervenire con degli upgrade.

La mia opinione: Quello che mi ha convinto di questo mini pc è sicuramente la sua efficienza sul piano funzionale nonostante le sue dimensioni ridotte. Nello specifico le interfacce presenti si rivelano fin da subito il suo punto di forza perché assicurano una praticità incredibile permettendo di accedere facilmente a programmi e funzioni.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Mini Pc Windows: guida all’acquisto

Mini PC Windows continuano ad attirare un maggior numero di utenti per via non solo del loro design ultra-compatto ed elegante ma anche in virtù della loro capacità di calcolo sufficiente per eseguire una serie di interessanti attività quotidiane. Di conseguenza ciò che spinge i potenziali acquirenti verso questa tipologia di dispositivo non è certo la potenza dato che queste unità non sono progettate per averne così tanta come quella di un normale pc, ma anzi sono state appositamente studiate per poter offrire agli utenti una versione standard di tutte le principali funzioni offerte dal pc.

Se state cercando dei pc piccoli e compatti in grado comunque di assicurare un’ottima performance sul piano funzionale allora dovete puntare su uno dei milgiori mini pc Windows presenti in circolazione. Essi si attestano come dei dispositivi pratici e portatili in grado di assicurare le medesime prestazioni di un modello di fascia alta. In quest’ottica la loro compattezza non è un limite ma anzi un vantaggio di cui possono beneficiarne tutti indipendentemente dalla loro praticità.

Sul piano pratico questi dispositivi hanno una marcia in più specie per una questione di spazio riuscendo sempre a garantire un alto livello di prestazioni, potendo configurarsi nello stesso tempo come un computer economico per attività principalmente multimediale, come vedere film, serie tv o similari, o come navigare su internet o giocare ai videogame.

Insomma se volete risparmiare e nello stesso tempo dotarvi di un pc funzionale con cui accedere a numerose modalità di attivazione, allora dovete puntare su uno dei modelli soprarecensiti in questa guida. Siamo sicuri che tra di essi c’è quello che è stato fatto apposta per le vostre esigenze. Ragion per cui a questo punto è lecito chiedervi: che cosa aspettate ad acquistare uno dei migliori mini pc windows presenti sull’e-commerce Amazon?

Cos’è un mini pc windows

Oggi abbiamo deciso di spiegarvi passo per passo cos’è un mini PC Windows perché spesso e volentieri si viene utilizzato questo termine per definire dei PC low-cost con prestazioni non proprio esaltanti. In realtà esistono dei mini PC parecchio potenti che sicuramente hanno un costo decisamente più vantaggioso rispetto a un classico laptop. Andiamo quindi a vedere insieme cos’è.

Prima di tutto, evidenziamo che è un PC di grandezze nella media che possiede una potenza di calcolo inferiore rispetto a un mainframe ma superiore rispetto a un personal PC. Sui mini PC possono essere montati differenti piattaforme operative e il costo parte dai un minimo di 100 euro a salire. Qui a seguire potete dare uno sguardo a quali sistemi operativi ci possono essere installati su un mini PC: Linux, Windows e Android.

Ad oggi i modelli che vantano il sistema operativo di Google sono particolarmente diffusi tra i consumatori, hanno costi decisamente bassi e possono addirittura essere inferiori ai 50 euro se acquistati sui più importanti store presenti in Asia e usati come box multimediali.

Differenze tra Mini PC e Laptop

Alla fin dei conti perché preferire un mini PC invece che un tradizionale laptop? La scelta dipende senza dubbio dal prezzo e sopratutto dall’uso che si vuole fare del dispositivo. Ovviamente i mini PC hanno prezzi decisamente più bassi anche se è vero che oggi si trovano in commercio latptop a prezzi decisamente contenuti, sui 100 esagerando 200 euro.

Perchè dunque è meglio optare per un mini PC? Facciamo il punto della situazione

  • Prima di tutto costano meno rispetto ai tradizionali laptop;
  • Sono facilissimi da aggiustare anche senza la necessità di portarli da un tecnico. Infatti basta solamente svitare qualche vita per avere accesso all’hard disk, memoria RAM e il resto dei componenti;
  • Sono molto più personalizzabili. Per esempio si può collegare un mouse gaming oppure un display FUllHD.