Migliori Processori

Dietro la maggior parte dei dispositivi elettronici ci sono dei cervelli, noti come processori o unità di elaborazione centrale (CPU), che eseguono le istruzioni essenziali necessarie per far funzionare correttamente un computer. PC desktop, tablet e persino smartphone hanno bisogno di un processore per essere veramente chiamate macchine.

Processori Computer: ecco i migliori modelli

Nome
AMD Athlon 3000G Processore con grafica Radeon Vega 3 (2C/4T, orologio base da 3,5 GHz)
AMD Ryzen 3 3200G, Processore PC, 3,6 GHz (frequenza massima: 4,0 GHz), 4 MB L3 Cache, Socket AM4,...
Intel, processore desktop Core i3-10105F 10, di 10ᵃ generazione (frequenza di base: 3,7 GHz, turbo...
CORE I3-10100F 3.60GHZ SKTLGA1200 6.00MB CACHE BOXED
Intel Core i3-9100F Processore 4x3.6 (Boost 4.2) GHz 6MB-L3 Cache Socket 1151
Foto
AMD Athlon 3000G Processore con grafica Radeon Vega 3 (2C/4T, orologio base da 3,5 GHz)
AMD Ryzen 3 3200G, Processore PC, 3,6 GHz (frequenza massima: 4,0 GHz), 4 MB L3 Cache, Socket AM4,...
Intel, processore desktop Core i3-10105F 10, di 10ᵃ generazione (frequenza di base: 3,7 GHz, turbo...
CORE I3-10100F 3.60GHZ SKTLGA1200 6.00MB CACHE BOXED
Intel Core i3-9100F Processore 4x3.6 (Boost 4.2) GHz 6MB-L3 Cache Socket 1151
Prezzo
133,94 EUR
81,56 EUR
81,60 EUR
105,98 EUR
128,88 EUR
Spedito con Prime?
-
-
-
-
-
Nome
AMD Athlon 3000G Processore con grafica Radeon Vega 3 (2C/4T, orologio base da 3,5 GHz)
Foto
AMD Athlon 3000G Processore con grafica Radeon Vega 3 (2C/4T, orologio base da 3,5 GHz)
Prezzo
133,94 EUR
Spedito con Prime?
-
Compra ora
Nome
AMD Ryzen 3 3200G, Processore PC, 3,6 GHz (frequenza massima: 4,0 GHz), 4 MB L3 Cache, Socket AM4,...
Foto
AMD Ryzen 3 3200G, Processore PC, 3,6 GHz (frequenza massima: 4,0 GHz), 4 MB L3 Cache, Socket AM4,...
Prezzo
81,56 EUR
Spedito con Prime?
-
Compra ora
Nome
Intel, processore desktop Core i3-10105F 10, di 10ᵃ generazione (frequenza di base: 3,7 GHz, turbo...
Foto
Intel, processore desktop Core i3-10105F 10, di 10ᵃ generazione (frequenza di base: 3,7 GHz, turbo...
Prezzo
81,60 EUR
Spedito con Prime?
-
Compra ora
Nome
CORE I3-10100F 3.60GHZ SKTLGA1200 6.00MB CACHE BOXED
Foto
CORE I3-10100F 3.60GHZ SKTLGA1200 6.00MB CACHE BOXED
Prezzo
105,98 EUR
Spedito con Prime?
-
Compra ora
Nome
Intel Core i3-9100F Processore 4x3.6 (Boost 4.2) GHz 6MB-L3 Cache Socket 1151
Foto
Intel Core i3-9100F Processore 4x3.6 (Boost 4.2) GHz 6MB-L3 Cache Socket 1151
Prezzo
128,88 EUR
Spedito con Prime?
-
Compra ora

1. AMD Athlon 3000G – Radeon Vega 3 – il migliore AMD

Il processore Athlon 3000G della AMD è un dual core prodotto a 14 nm con prestazioni a 4 thread. Si basa sull’ architettura all’avanguardia Zen e ha una frequenza clock base di 3,5 Ghz. Il processore Athlon 3000G è sbloccato per l’overclock e questa autonomia di intervenire sulla frequenza di clock consente di ottenere una produttività maggiore in termini di velocità per gli utenti che cercano maggiori prestazioni.

Caratteristica importante del processore Athlon 3000G è la scheda video AMD Radeon Vega 3 che è integrata e che nei momenti di picco dell’utilizzo del pc può raggiungere una frequenza clock massima di 1000 Mhz., idonea per chi non ha grosse esigenze di grafica, per chi non trova una scheda grafica esterna compatibile per il proprio pc o per chi vuole risparmiare.

La scheda video lo rende indicato anche per un gaming o per i giochi on line che siano senza grosse pretese, basterà abbassare la risoluzione a 720 p, e per leggeri lavori di grafica oltre che per le normali funzioni giornaliere. Nell’assemblaggio del pc naturalmente non è obbligatorio utilizzare la scheda grafica che viene fornita, ma si può optare per un’altra tipologia che sia compatible così da poter utilizzare il processore anche per grafiche o gaming avanzati.

Il TDP di soli 35 watt è in grado di garantire un consumo abbastanza contenuto ma al contempo una adeguata efficienza prestazionale. Arrivando ad una temperatura massima di 95°, il processore Athlon 3000G viene fornito di ventola e di un dissipatore di calore in alluminio integrato che è perfettamente in grado di tenere sotto controllo i carichi termici e contemporaneamente di tenere bassi i consumi. La piattaforma Socket AM4, consente agli utenti un rapido e semplice aggiornamento.

Pro: Il processore Athlon 3000G della AMD ha un eccellente rapporto qualità prezzo, grazie anche alla scheda video integrata, ed è ottimo per un utilizzo basilare del pc o per l’assemblaggio di un pc muletto.

Contro: Athlon 3000G non è un processore adatto a chi vuole fare un gaming spinto o a chi ha necessità di effettuare importanti lavori di grafica o attività che richiedono una certa potenza e una scheda grafica avanzata.

La mia opinione: il mio giudizio finale su questo processore è decisamente buono per via di una scheda ottimizzata che fa fin da subito un ottimo lavoro. La sua installazione è molto semplice garantendo una configurazione immediata e particolarmente intuitiva. Non è un caso che sia considerato uno dei migliori in circolazione.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

2. AMD Ryzen 3 3200G – il processore AMD più venduto

Il AMD Ryzen 3 3200G è un processore quad-core con una velocità base di 3,6 GHz e una velocità turbo di 4 GHz. È dotato di una GPU integrata Radeon Vega 8 che consente di eseguire giochi e altre attività grafiche senza la necessità di una scheda grafica dedicata. Il processore è compatibile con la piattaforma AM4 e supporta la memoria DDR4.

Il Ryzen 3 3200G è un’ottima scelta per chi cerca un processore economico ma potente per la propria build di PC. La GPU integrata consente di risparmiare sui costi, senza sacrificare le prestazioni grafiche. Il processore è in grado di gestire senza problemi la maggior parte dei giochi moderni a risoluzioni moderate e con impostazioni grafiche medie.

In termini di prestazioni generali, il Ryzen 3 3200G è molto competitivo rispetto ad altri processori della stessa fascia di prezzo. Offre una buona velocità di elaborazione e una buona capacità di multitasking, rendendolo ideale per l’utilizzo quotidiano e per il lavoro.
In generale, il AMD Ryzen 3 3200G è un ottimo processore per chi cerca un’ottima combinazione di prezzo e prestazioni.

La sua GPU integrata lo rende un’ottima scelta per chi vuole costruire un PC da gioco economico, ma allo stesso tempo potente. Richiede, per essere sfruttato al meglio, un monitor full hd e sicuramente potrà accompagnare tutti i giocatori che lo vorranno per i primi anni con prestazioni accessibili a tutti. Sul fronte della compatibilità con le schede video, il prodotto non richiede particolare attenzione perché è compatibile sia con GPU di Nvidia che AMD purché abbiano il supporco pci-3, motivo per cui bisogna controllare attentamente la scheda madre e le possibilità offerte.

In sintesi, questo processore è una grande opportunità per coloro che vogliono unire una buona performance ad un prezzo accessibile.

Pro: Prezzo accessibile e buona compatibilità con diverse piattaforme. Utile per giocare senza gpu dedicata.

Contro: Non riesce a brillare a confronto con altri prodotti della stessa fascia di prezzo e ha i pin direttamente sul core.

La mia opinione: Quello che mi ha convinto di questo processore è la velocità con cui assicura una risposta immediata. La diversificata compatibilità con varie piattaforme lo rende particolarmente funzionale. Inoltre è supportato da un prezzo accessibile a tutte le tasche.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

3. Intel Core i3-10105F – il migliore Intel

Il processore Intel Core i3-10105F è una soluzione di fascia bassa per i sistemi desktop che offre prestazioni adeguate per le attività quotidiane come la navigazione web, l’elaborazione di testi e la riproduzione di video. Con 4 core e 8 thread, questo processore è in grado di gestire più attività contemporaneamente senza problemi di rallentamenti.

La velocità di clock base di 2,1 GHz e la velocità di boost di 4,1 GHz garantiscono un’esecuzione fluida dei processi. Il processore Intel Core i3-10105F supporta la memoria DDR4-2666 e offre una cache L3 da 6 MB, il che significa che i dati più utilizzati sono sempre facilmente accessibili e il sistema funziona in modo più efficiente. Inoltre, supporta anche l’Hyper-Threading, una tecnologia che consente ai core del processore di elaborare più thread contemporaneamente, il che significa che il processore può gestire più attività contemporaneamente senza perdere potenza di elaborazione.

Il processore Intel Core i3-10105F è anche dotato di un’intelligenza artificiale integrata, che consente al sistema di eseguire determinate attività in modo più efficiente e veloce. Inoltre, supporta anche la tecnologia Intel UHD Graphics 630, che offre una buona qualità visiva per la riproduzione di video e la navigazione web.

In generale, il processore Intel Core i3-10105F è una soluzione ideale per i sistemi desktop di fascia bassa che richiedono prestazioni adeguate per le attività quotidiane. Con un prezzo accessibile, questo processore offre una buona combinazione di prestazioni, efficienza energetica e funzionalità avanzate. Da il meglio di sè inserito all’interno di soluzioni di fascia bassa, come ad esempio computer per l’utilizzo di programmi di videoscrittura. Inoltre, può essere utile anche per gestire processi in cloud come ad esempio software di produttività aziendale.

Pro: Sicuramente il migliore per quanto riguarda questa fascia di prezzo grazie alla tecnologie proprietarie di Intel come Hyper-Threading.

Contro: Manca di una scheda video integrata capace di poter giocare al meglio.

La mia opinione: ho provato questo processore per un paio di giorni e posso affermare che si tratta di un ottimo prodotto. Le sue tecnologie integrate alzano la posta in gioco favorendo un funzionamento veloce e pratico, potendo vantare una serie di opzioni avanzate che ne migliorano l’uso. Adatto per ogni genere di utilizzo.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

4. Intel Core i3-10100F – il processore Intel più venduto

Il processore Quad-Core realizzato dalla Intel è una CPU abbastanza potente, adatta per gli utilizzi in una vasta gamma di situazioni. Anche si tratta di una CPU i3, la frequenza di funzionamento è comunque particolarmente elevata, il che rende tale processo ottimale per l’impiego nel campo del design multifunzionale o nel gaming. Inoltre, grazie alle sue specificità diventa possibile utilizzarlo anche per altre necessità.

Per esempio, esso permette di svolgere al contempo una serie di azioni differenti: guardare film, giocare, lavorare, progettare qualcosa e così via. Trattandosi di un processore Intel i3 di fascia medio-alta, esso andrebbe sicuramente abbinato ad altri strumenti hardware della stessa qualità, in modo che sia in grado di assolvere ai propri compiti in combinazione anche con gli altri device.

Al suo interno include anche 6MB di cache utili per bilanciare le prestazioni e la velocità di clock è pari a 3.6GHz: tale valore è ottimale per svolgere qualsiasi funzione si voglia. Può anche funzionare in Overclock nella modalità Intel Turbo Boost: in tal caso la frequenza di funzionamento sarebbe ulteriormente aumentata fino a 4.30GHz. Ciò lo rende simile, per quanto riguarda le prestazioni, ai processori di sesta e settimana generazione, ovvero a quei dispositivi che sono perfetti per i gaming e possono riprodurre molti videogame tutt’ora popolari.

In tal caso, però, occorre ricordarsi di collegarlo a un’ottima scheda video. Stando alle recensioni dei clienti che ne hanno provato tutte le particolarità, tale processore può funzionare in modo ottimale anche a temperature elevate. Per esempio, a 60°C ha dimostrato di poter funzionare al 65% delle sue capacità di calcolo senza rallentare il funzionamento del PC. Considerando le elevate funzionalità e le ottime prestazioni mostrate, si può facilmente definire tale processore come uno dei migliori per quanto concerne il rapporto tra la qualità e il costo.

Pro: ben bilanciato, a costo contenuto, ottimale per l’overclocking.

Contro: una ventola minore rispetto ai modelli più avanzati e minore potenza di elaborazione ad alte temperature.

La mia opinione: dopo averlo testato per qualche ora posso affermare che è perfetto per coloro che non hanno molte pretese a fronte di un prezzo davvero contenuto controbilanciato da un pacchetto funzionale interessante. Nello specifico può lavorare anche ad alte velocità senza surriscaldarsi più di tanto.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

5. Intel Core i3-9100F – il processore consigliato da noi

Rispetto al modello precedente, questo manca leggermente di potenza, ma per il resto include delle caratteristiche molto simili: 4 Core a 4 Thread (contro i 4 Core e 8 Thread del modello precedente). La frequenza di funzionamento è pari a 3.6GHz, ma in modalità Boost può funzionare anche a 4.2 GHz. Non dispone di una grafica integrata e la memoria cache non è elevata, sebbene permetta comunque a questo prodotto di funzionare correttamente per un periodo di tempo prolungato.

Per usarlo, dunque, è necessario abbinare tale processore a un device grafico dedicato al suo funzionamento. Un discorso a parte vale la pena fare per il funzionamento a elevate temperature: il dispositivo in questione resiste abbastanza bene a temperature di 55/60°. Successivamente le sue prestazioni iniziano a diminuire.

Ciò significa che non è la migliore scelta per coloro che cercano un processo in grado di riprodurre i più innovativi videogame: il chip semplicemente si surriscalderebbe a un certo punto causando il crash del gioco. Complessivamente vale comunque i soldi spesi, specialmente considerando che si tratta di un processo di fascia media tendente verso quella medio-alta.

Per qualcosa di migliore si dovrebbero rivolgere le attenzioni verso le CPU come Comet Lake o anche all’AMD Ryzen. E, come nel caso del modello precedente, anche a questo device bisognerebbe abbinare dei sistemi hardware della stessa fascia, con una particolare attenzione alla scelta della giusta scheda grafica. Il funzionamento dell processore dovrebbe essere aiutato dalla presenza di una scheda video della stessa fascia oppure superiore, oltre alla memoria RAM di almeno 12GB, che aiuterebbe nello svolgimento delle multifunzioni in contemporanea.

Pro: ottima scheda per i videogiocatori non troppo esigenti, con un’ottima modalità Boost e la resistenza al lavoro alle alte temperature.

Contro: la velocità di elaborazione dei dati cala con l’aumento della temperatura.

La mia opinione: fin dal suo primo utilizzo ho capito che potevo fare affidamento su questa scheda a fronte della sua elevata qualità tecnica che la rende perfetta per un gaming intensivo. Inoltre spicca per la sua capacità di contrasto ad eventuale surriscaldamento del pc. Per questo motivo vale la pena acquistarlo!

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Altri processori pc da prendere in considerazione