Migliori computer Apple MAC

I dispositivi Mac sono senz’altro tra i più apprezzati da parte di coloro che vogliono usufruire di un buon apparecchio informatico. Di seguito, scopriremo insieme alcuni dei migliori computer Apple, tra i quali c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ciascun prodotto presenta una serie di caratteristiche accattivanti, in grado di catturare l’attenzione del pubblico grazie ad una serie di accorgimenti tecnici di assoluto rilievo.

Quali sono i migliori computer Apple da comprare

Nome
2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, due porte, 8GB RAM, 256GB) -...
2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
Foto
2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, due porte, 8GB RAM, 256GB) -...
2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
Prezzo
1.299,00 EUR
705,99 EUR
Spedito con Prime?
Nome
2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, due porte, 8GB RAM, 256GB) -...
Foto
2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, due porte, 8GB RAM, 256GB) -...
Prezzo
1.299,00 EUR
Spedito con Prime?
Nome
2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
Foto
2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
Prezzo
705,99 EUR
Spedito con Prime?

Apple iMac 24 2021 – migliore in assoluto

Apple iMac 24 2021
Apple iMac 24 2021 – migliore in assoluto

L’iMac 24 2021 di Apple è uno dei più recenti PC all-in-one del marchio statunitense. Il display è da 24 pollici con un’incredibile risoluzione 4.5K, più precisamente 4480×2520 pixel. I pannelli scelti da Apple sono sempre di altissima qualità e in questo caso non si fa eccezione, garantendo un’esperienza visiva di primissimo livello, con colori brillanti, contrasto adeguato e luminosità omogenea, nonché regolabile in maniera ottimale.

Il processore è l’M1 sviluppato da Apple stessa, capace grazie ai suoi 8 core di fornire ottime prestazioni e di adattarsi ad ogni forma di utilizzo, che sia per lavori banali di gestione di documenti oppure per lavori più onerosi come l’editing video/audio o il gaming. La scheda video integrata è invece da 7 core, ma offre anch’essa buone performance nella gran parte dei casi, seppur tenda a faticare su lavori più impegnativi e complessi, dove solo una scheda video dedicata può rendere ai massimi livelli.

A bordo sono presenti 8 Gb di RAM, che sebbene possano sembrare pochi, sono invece sufficienti per svolgere un discreto numeri di operazioni in parallelo, purché non si accumulino tra di loro operazioni pesanti. Quest’ultimo rimane un limite di tanti prodotti Apple, ma è difficile incorrere in problemi veramente importanti.

L’archiviazione dei dati invece avviene su un SSD da 256 Gb. Anche qui, la memoria è sufficiente per fare molte cose, ma può rappresentare un freno per utenti più esigenti. Il sistema operativo installato è ovviamente macOS nella sua versione più aggiornata. Come sempre il sistema non delude, garantendo costante fluidità e reattività, così come l’interfaccia grafica è molto gradevole esteticamente e intuitiva. Il computer misura 54.7 cm di larghezza e 46.1 cm di altezza compreso il piedistallo, con quest’ultimo che è profondo 14.7 cm. Il peso è di 4.46 kg, che in rapporto alle dimensioni rappresenta un risultato eccellente.

Pro: qualità del display, prestazioni hardware e software, dimensioni e peso.

Contro: scheda video integrata dalle buone prestazioni ma non ai livelli di una dedicata.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Offerta Cyber Monday - Sconto del 13%
2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, due porte, 8GB RAM, 256GB) -...
  • Coinvolgente display Retina 4.5K da 24" con ampia gamma cromatica P3 e una luminosità di 500 nit*
  • Chip AppleM1 con CPU 8‑core e GPU 7‑core per prestazioni eccezionali
  • Colori brillanti e un design sottilissimo: solo 11.5 mm dispessore
  • Videocamera FaceTime HD a1080p con processore ISP del chip M

Apple Mac mini 2020 – il più venduto

Apple Mac mini 2020
Apple Mac mini 2020 – il più venduto

L’Apple Mac mini 2020 è un computer desktop che fa delle dimensioni incredibilmente ridotte il suo punto di forza. Questo mini computer è meno ingombrante di un libro di scuola, eppure racchiude al suo interno un potenziale sorprendente. Il processore M1 octa-core proprietario di Apple offre un elevato rendimento per la gran parte delle comuni operazioni richieste a un computer, ma regge l’urto anche quando si trova a dover elaborare operazioni più impegnative e numerose.

La scheda video è integrata ed è octa-core come il processore. Essa è in grado di gestire fino a due monitor ad alta risoluzione, e più specificamente supporta monitor fino a 4K 60 Hz sulla porta HDMI, e fino a 6K 60 Hz sulle porte Thunderbolt. Le prestazioni risultano affidabili con lavori di ogni tipo, dai più basici come l’editing di foto, a quelli più avanzati come l’editing di video o il gaming.

La RAM installata è da 8 Gb, non tantissima ma comunque efficace per un uso moderato, mentre potrebbe risultare limitata per usi più intensi e gravosi. La memoria di archiviazione è invece in formato SSD ed ha una capienza di 256 Gb, anch’essa sufficiente per un utilizzo basico-moderato ma poca per un utilizzo più pretenzioso.

Il computer viene mosso dal sistema operativo macOS, di proprietà della stessa Apple, sul quale c’è poco da eccepire. Si tratta di un sistema ottimizzato fin nei minimi dettagli per sfruttare al massimo l’hardware e offrire un’esperienza d’uso difficilmente paragonabile ad altre. La velocità e la reattività sono sempre garantite, e l’aspetto grafico è bello, moderno e facile da utilizzare anche per gli utenti alle prime armi. Il Mac mini 2020 è lungo 19.7 cm e largo altrettanti, per un’altezza di soli 3.6 cm e un peso di solo 1.2 Kg. Si tratta di un successo enorme per un computer in grado di offrire una simile potenza, usabilità e funzionalità.

Pro: prestazioni del processore e della scheda video, sistema operativo veloce, reattivo e stabile, rapporto dimensioni/peso senza paragoni.

Contro: memorie RAM e SSD un po’ ridotte e insufficienti per utenti avanzati.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Offerta Cyber Monday - Sconto del 14%
2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine...
  • CPU 8‐core con prestazioni fino a 3 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei tuoi...
  • GPU 8‐core, per una grafica fino a 6 volte più scattante nelle app e nei giochi più complessi
  • Neural Engine 16‐core, per un apprendimento automatico evoluto

MAC: guida all’acquisto

Nel complesso, non è facile trovare il miglior computer Apple, date le numerose opportunità messe a disposizione dei potenziali clienti. Il marchio statunitense propone diverse offerte molto interessanti e garantisce una vasta gamma di prodotti. Tra le specifiche tecniche che possono essere tenute in considerazione dai fruitori generali, vanno segnalati il processore, il sistema operativo, la batteria interna, lo spazio di archiviazione. Tutto ciò senza lasciare in secondo piano l’importanza rivestita dall’aspetto esteriore, con la chance di avere a disposizione un computer capace di coniugare al meglio design e funzionalità.